Scopri i vantaggi a bricchettare

Riciclare il legno

Scopri i vantaggi a bricchettare i trucioli di legno di scarto delle falegnamerie.
Risparmia risorse e incrementa il profitto.

Riduzione volume -90%

I bricchetti offrono una sensibile riduzione di volume (in base al tipo di materiale) essendo compattati ad altissime pressioni rispetto ai trucioli. Rendono gli ambienti di lavoro molto più organizzati ed efficienti con la possibilità di usufruire di nuovi spazi di stoccaggio dei prodotti e per le linee di produzione.

Riduzione volume -90% - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl
Riduzione costi movimentazione e trasporto -80% - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl

Riduzione costi movimentazione e trasporto -80%

I bricchetti permettono una movimentazione molto agevole e pratica riducendo i costi di trasporto interni ed esterni (utilizzo del carrello elevatore e conseguentemente il tempo che gli operatori dedicano alla raccolta dei trucioli).

Riduzione costi riciclaggio -70%

I bricchetti consentono di ottenere riscaldamento autonomo, possono essere commercializzati riducendo i costi di produzione e di conseguenza rappresentare una fonte preziosa di risparmio e guadagno.
 

Riduzione costi riciclaggio -70% - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl
Riduzione impatto ambientale - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl

Riduzione impatto ambientale

I bricchetti permettono di ridurre l'impatto ambientale dovuto alle condizioni e allo stato dei container o luoghi di raccolta, spesso non in buono stato.

Riduzione inquinamento ambientale -70%

I bricchetti permettono una migliore combustione nelle caldaie e nei caminetti grazie ad una capacità termica eccezionale. Di conseguenza si ottimizza sensibilmente la resa con una minor produzione di fumo e un residuo post combustione molto contenuto.

Riduzione inquinamento ambientale -70% - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl
Incremento della resa in combustione +80% - Vantaggi CO.MA.FER. Macchine srl

Incremento della resa in combustione +80%

I bricchetti consentono di concentrare elevate riserve energetiche in un volume contenuto con un sensibile risparmio ecologico. Durante la combustione nelle caldaie e nei caminetti i bricchetti incrementano sensibilmente la resa grazie alla caratteristica fondamentale di essere compattati ad altissime pressioni a differenza dei trucioli. Data la capacità termica eccezionale (resa media del bricchetto di legno 4000/4500 kgcal. rispetto alla legna da ardere 2000/2300 kgcal.) trattengono il calore più a lungo mantenendo la temperatura elevata all'interno del focolare delle caldaie. Per le loro caratteristiche fisiologiche sono un combustibile ecosostenibile poichè producono poco fumo, hanno una elevata densità, bassa percentuale di umidità bruciano più lentamente e quasi completamente con un residuo post-combustione molto contenuto. Le caldaie risultano più pulite e necessitano di minore manutenzione. Poichè la porosità dei bricchetti à molto bassa, la brace prodotta durante la combustione è più densa rispetto a quella prodotta dalla normale combustione del legno o da una biomassa non pressata.

Contattaci

Grazie

Verrete ricontattati il prima possibile